Visualizzazione del risultato

LUCIO FONTANA ALLA SCALA

LUCIO FONTANA ALLA SCALA

A cura di Vittoria Crespi Morbio

 

Artista concettuale tra i più rappresentativi del Novecento italiano, Lucio Fontana (1899-1968) ha sfiorato il figurativo nel momento in cui si è applicato al teatro, disegnando scene e costumi per un balletto di Goffredo Petrassi, Ritratto di Don Chisciotte, messo in scena alla Scala nel 1967. I suoi bozzetti sono tracce di colore, scie leggerissime di segni grafici che contengono in sé l’idea del movimento, l’estro della danza. Un teatro smaterializzato, fatto di colore e luce, forse utopico, sicuramente testimonianza di un genio per il quale «la pittura sta tutta nell’idea».

 

Editore: Amici della Scala – Grafiche Step Editrice

Testo: italiano

Pagine: 67

Formato:  12,7 * 17,6 cm