INCANTESIMI – I COSTUMI DEL TEATRO ALLA SCALA DAGLI ANNI TRENTA A OGGI

 35,00

INCANTESIMI – I COSTUMI DEL TEATRO ALLA SCALA DAGLI ANNI TRENTA A OGGI

A cura di Vittoria Crespi Morbio

 

È un libro spettacolare, che ripercorre quasi un secolo di storia della Scala attraverso i venticinque costumi più belli. Ci sono tutti i grandi nomi che hanno vestito in scena cantanti e ballerini: da Caramba a Zeffirelli; da Lila De Nobili a Pier Luigi Pizzi; i premi Oscar Piero Tosi, Gabriella Pescucci e Franca Squarciapino, gli stilisti Gianni Versace e Karl Lagerfeld, fino ai costumisti dei nostri giorni. Ogni abito rimanda alla creazione di storici spettacoli per la regia di Luchino Visconti, Giorgio Strehler, Luca Ronconi, Liliana Cavani, Robert Wilson, Robert Carsen e molti altri. A indossarli, divi quali Maria Callas, Renata Tebaldi, Carla Fracci, Rudolf Nureyev, Boris Christoff. Il libro apre una finestra sulla storia del costume e mostra l’evoluzione del gusto e dello stile, l’inventiva di abbinamenti, tagli e tessuti attraverso la creatività dei costumisti e il lavoro delle maestranze scaligere. È nei laboratori della sartoria della Scala che sono stati prodotti, nel corso degli anni, abiti di scena unici nella storia dello spettacolo.

 

Editore: Amici della Scala – Grafiche Step Editrice

Testo: italiano

Pagine: 312 pagine, 249 tavole a colori, 6 illustrazioni b/n

Formato:  cm 24×30

Disponibile

Descrizione

INCANTESIMI – I COSTUMI DEL TEATRO ALLA SCALA DAGLI ANNI TRENTA A OGGI

A cura di Vittoria Crespi Morbio

 

È un libro spettacolare, che ripercorre quasi un secolo di storia della Scala attraverso i venticinque costumi più belli. Ci sono tutti i grandi nomi che hanno vestito in scena cantanti e ballerini: da Caramba a Zeffirelli; da Lila De Nobili a Pier Luigi Pizzi; i premi Oscar Piero Tosi, Gabriella Pescucci e Franca Squarciapino, gli stilisti Gianni Versace e Karl Lagerfeld, fino ai costumisti dei nostri giorni. Ogni abito rimanda alla creazione di storici spettacoli per la regia di Luchino Visconti, Giorgio Strehler, Luca Ronconi, Liliana Cavani, Robert Wilson, Robert Carsen e molti altri. A indossarli, divi quali Maria Callas, Renata Tebaldi, Carla Fracci, Rudolf Nureyev, Boris Christoff. Il libro apre una finestra sulla storia del costume e mostra l’evoluzione del gusto e dello stile, l’inventiva di abbinamenti, tagli e tessuti attraverso la creatività dei costumisti e il lavoro delle maestranze scaligere. È nei laboratori della sartoria della Scala che sono stati prodotti, nel corso degli anni, abiti di scena unici nella storia dello spettacolo.

 

Editore: Amici della Scala – Grafiche Step Editrice

Testo: italiano

Pagine: 312 pagine, 249 tavole a colori, 6 illustrazioni b/n

Formato:  cm 24×30

Informazioni aggiuntive

Peso2.2 kg
Dimensioni24 × 3 × 30 cm