61–72 di 75 risultati

STREHLER E I SUOI SCENOGRAFI

STREHLER E I SUOI SCENOGRAFI

A cura di Vittoria Crespi Morbio

 

Il teatro di Giorgio Strehler ha interrogato la cultura moderna dal dopoguerra a oggi. Gli sono stati dedicati innumerevoli studi, analisi e riflessioni, ma non lo si è mai indagato sistematicamente in un aspetto fondamentale: il rapporto tra il regista e i suoi scenografi. Eppure è questo un nodo critico e decisivo, ripercorrerlo attraverso la carriera di Strehler porta a scoprire cose nuove e a sfatare pregiudizi. È un percorso non sempre lineare, nel quale nato grandi nomi della pittura del Novecento, da Guttuso a Clerici, da Savinio a Casorati e Leonor Fini, fino a quando si raddensa intorno a tre personalità: Gianni Ratto, all’epoca del debutto del Piccolo Teatro, e poi Luciano Damiani ed Ezio Frigerio, scenografi dei più memorabili spettacoli strehleriani.

 

Editore: Amici della Scala – Grafiche Step Editrice

Testo: italiano e inglese

Pagine: 232

Formato:  25 * 31 cm

CALENDARIO PERPETUO “FALSTAFF”

Calendario perpetuo

 

Materiale: cartoncino rigido

Dimensioni: 28 * 38,5 cm

Out Of Stock

CALENDARIO PERPETUO “AIDA”

Calendario perpetuo

 

Materiale: cartoncino rigido

Dimensioni: 28 * 38,5 cm

CALENDARIO PERPETUO “GIUSEPPE VERDI”

Calendario perpetuo

 

Materiale: cartoncino rigido

Dimensioni: 28 * 38,5 cm

INCANTESIMI – I COSTUMI DEL TEATRO ALLA SCALA DAGLI ANNI TRENTA A OGGI

INCANTESIMI – I COSTUMI DEL TEATRO ALLA SCALA DAGLI ANNI TRENTA A OGGI

A cura di Vittoria Crespi Morbio

 

È un libro spettacolare, che ripercorre quasi un secolo di storia della Scala attraverso i venticinque costumi più belli. Ci sono tutti i grandi nomi che hanno vestito in scena cantanti e ballerini: da Caramba a Zeffirelli; da Lila De Nobili a Pier Luigi Pizzi; i premi Oscar Piero Tosi, Gabriella Pescucci e Franca Squarciapino, gli stilisti Gianni Versace e Karl Lagerfeld, fino ai costumisti dei nostri giorni. Ogni abito rimanda alla creazione di storici spettacoli per la regia di Luchino Visconti, Giorgio Strehler, Luca Ronconi, Liliana Cavani, Robert Wilson, Robert Carsen e molti altri. A indossarli, divi quali Maria Callas, Renata Tebaldi, Carla Fracci, Rudolf Nureyev, Boris Christoff. Il libro apre una finestra sulla storia del costume e mostra l’evoluzione del gusto e dello stile, l’inventiva di abbinamenti, tagli e tessuti attraverso la creatività dei costumisti e il lavoro delle maestranze scaligere. È nei laboratori della sartoria della Scala che sono stati prodotti, nel corso degli anni, abiti di scena unici nella storia dello spettacolo.

 

Editore: Amici della Scala – Grafiche Step Editrice

Testo: italiano

Pagine: 312 pagine, 249 tavole a colori, 6 illustrazioni b/n

Formato:  cm 24×30

CORBELLA – PRIMA FABBRICA ITALIANA DI GIOIELLI ED ARMI PER IL TEATRO

CORBELLA – PRIMA FABBRICA ITALIANA DI GIOIELLI ED ARMI PER IL TEATRO

a cura di Angelica Corbella, Bianca Cappello

 

La Ditta Corbella, che si proclamava “Prima Fabbrica Italiana di Gioielli ed Armi per Teatro”, fu fondata nel cuore di Milano nel 1865. Dagli inizi della sua lunga attività si specializzò nella produzione di gioielli di scena, armi e accessori, imponendosi come fornitore ufficiale del Teatro alla Scala. Firmò poi contratti con altri prestigiosi teatri di rilievo internazionale, dalla Fenice di Venezia al Costanzi di Roma al Colón di Buenos Aires. Dall’Unità d’Italia alle Esposizioni Nazionali e Internazionali fino al boom economico i Corbella hanno sempre agito da protagonisti, prima nel settore teatrale, con forniture ai grandi interpreti della lirica, da Margherita Carosio a Renata Tebaldi, poi nel settore dei maggiori fabbricanti italiani di bigiotteria. Il libro, grazie alla testimonianza di oggetti straordinari, ricostruisce e mette a disposizione degli appassionati un affascinante capitolo della grande storia del Made in Italy.

 

Formato: 24 x 28
Pagine: 216
N. illustrazioni: 150
Rilegatura: Cartonato con plancia
Anno pubblicazione: 2018
Lingua: Ed. bilingue italiano/inglese
ISBN/EAN: 9788836640362
Sale

IL BARBIERE DI SIVIGLIA

IL BARBIERE DI SIVIGLIA

autore Anna Parravicini

illustrazioni (a colori) Sandra Bersanetti

 

Simbolo dell’opera buffa, capolavoro di Gioachino Rossini che fa rivivere i personaggi della commedia di Pierre de Beaumarchais con un’ironia insolita, divertendosi a passare dal sorriso alla sonora risata.

 

Formato: 17,5 cm x 24,5 cm

ISBN: 7768-341
Legatura: copertina cartonata
Pagine: 40
Lingua: italiano
Casa editrice: Archinto

THE MAGNIFICENT FACTORY – TEATRO ALLA SCALA

THE MAGNIFICENT FACTORY – TEATRO ALLA SCALA

a cura di Carla Di Francesco

saggi di Alberto Attioli, Otto Biba, Elisabetta Fabbri, Carlo Fontana, Franco Malgrande, Bruno Pedretti, Pier Luigi Pizzi, Giuseppe Stolfi

fotografie di Roland Halbe, Giovanni Ricci Novara

 

Un volume prestigioso su un argomento di grandissima attualità: la riapertura della Scala di Milano.

Oltre 200 anni di storia di uno dei più prestigiosi teatri d’opera raccolti in uno splendido volume che, attraverso un apparato iconografico d’eccezione e i contributi di storici, architetti e addetti ai lavori,
costituisce una testimonianza preziosa di come il Teatro alla Scala abbia saputo nel tempo conservare vivo il ricordo dei fasti settecenteschi. Dal progetto originario del Piermarini ai disegni e alle immagini dei recenti interventi di restauro e di ristrutturazione di Mario Botta, le pagine del libro ci condurranno per mano attraverso i secoli fino ad arrivare al 7 dicembre 2004, giorno in cui il teatro riaprirà i suoi battenti seguendo le note dell’Europa riconosciuta di Antonio Salieri, che nel 1778 diede inizio alla prima stagione musicale scaligera.

 

Formato: 24×34
Legatura: brossura
Pagine: 288
Anno di pubblicazione: 2005
ISBN: 9788837032982
Lingua: inglese
Genere: Architettura
Casa editrice: Electa

WORLD’S BEST TENORS

WORLD’S BEST TENORS
44 of the most prestigious tenors talk about their career from the early days until now, give us a glimpse behind the scenes, divulge their habits and secrets, sing their „high C“ for these special portraits and share their private photographs. Curtain up!

Roberto Alagna, Aleksandrs Antonenko, Giacomo Aragall, Francisco Araiza, Fabio Armiliato, Wladimir Atlantow, Piotr Beczala, Marco Berti, Ian Bostridge, Johan Botha, Pavol Breslik, Lawrence Brownlee, Benjamin Bruns, Joseph Calleja, Javier Camarena, José Carreras, Charles Castronovo, Stephen Costello, Plácido Domingo, Yusif Eyvazov, Michael Fabiano, Giuseppe Filianoti, Juan Diego Flórez, Marcello Giordani, Massimo Giordano, Stephen Gould, Vittorio Grigolo, Bryan Hymel, Yosep Kang, Jonas Kaufmann, René Kollo, Yonghoon Lee, Francesco Meli, Saimir Pirgu, Matthew Polenzani, Joel Prieto, Lance Ryan, Michael Schade, Peter Schreier, Neil Shicoff, Michael Spyres, Ramón Vargas, Rolando Villazón, Klaus Florian Vogt

 

Autori (authors): Evelyn Rillé, Johannes Ifkovits

Pagine (pages): 304

Rilegatura (binding): copertina cartonata (hardcover)

Casa editrice (Publishing company): Opera Rifko Verlag

TEATRO ALLA SCALA (MONOGRAFIA) (TESTO IN FRANCESE)

Teatro alla Scala

monografia

Autore: Eduardo Rescigno

 

La Scala è il più bel teatro del mondo, quello che dà il massimo godimento musicale. È impossibile immaginare nulla di più grande, più solenne e nuovo“, con queste parole Stendhal descriveva il Teatro milanese nel 1816. La storia della Scala, dalle origini ai nostri giorni. Una cronologia delle opere, degli autori e degli interpreti più importanti dal 1778 a oggi.

 

Testo: francese

Pagine: 160

Rilegatura: brossura

TEATRO ALLA SCALA (MONOGRAFIA) (TESTO IN INGLESE)

Teatro alla Scala

monografia

Autore: Eduardo Rescigno

 

La Scala è il più bel teatro del mondo, quello che dà il massimo godimento musicale. È impossibile immaginare nulla di più grande, più solenne e nuovo“, con queste parole Stendhal descriveva il Teatro milanese nel 1816. La storia della Scala, dalle origini ai nostri giorni. Una cronologia delle opere, degli autori e degli interpreti più importanti dal 1778 a oggi.

 

Testo: inglese

Pagine: 160

Rilegatura: brossura

TEATRO ALLA SCALA (MONOGRAFIA) (TESTO IN ITALIANO)

Teatro alla Scala

monografia

Autore: Eduardo Rescigno

 

La Scala è il più bel teatro del mondo, quello che dà il massimo godimento musicale. È impossibile immaginare nulla di più grande, più solenne e nuovo“, con queste parole Stendhal descriveva il Teatro milanese nel 1816. La storia della Scala, dalle origini ai nostri giorni. Una cronologia delle opere, degli autori e degli interpreti più importanti dal 1778 a oggi.

 

Testo: italiano

Pagine: 160

Rilegatura: brossura