49–60 di 75 risultati

MARGHERITA PALLI ALLA SCALA

MARGHERITA PALLI ALLA SCALA

A cura di Vittoria Crespi Morbio

 

Svizzera per nascita e senso della precisione, cosmopolita per formazione culturale, Margherita Palli è una presenza fondamentale nel teatro italiano. Insieme con Luca Ronconi («la mente di cui sono il braccio»), ha firmato una serie di spettacoli in cui l’estro e il senso del gioco si fondono con una disciplina rigorosa nell’uso del lessico scenografico, e con un gusto della materia di continuo rinnovato. Sul palcoscenico della Scala, l’artista ha riversato la cornucopia delle sue invenzioni in opere di Weber, Cherubini, Berlioz, Strauss e molti altri, esplicitando la finzione teatrale per comunicarne un piacere intellettuale raffinatissimo, ma anche uno svago fanciullesco e una moderna poetica della meraviglia.

 

Editore: Amici della Scala – Grafiche Step Editrice

Testo: italiano

Pagine: 123

Formato:  12,7 * 17,6 cm

SIMON BOCCANEGRA (GIUSEPPE VERDI) (SOLTI)

SIMON BOCCANEGRA (GIUSEPPE VERDI) (SOLTI)

 

Leo Nucci, Kiri Te Kanawa, Paata Burchuladze, Paolo Coni, Carlo Colombara, Giacomo Aragall, Ernesto Gavazzi, Anna Zoroberto, Orchestra e Coro del Teatro alla Scala di Milano, Sir Georg Solti

 

Registrazione: 1989

GUGLIELMO TELL (GIOACCHINO ROSSINI) (MUTI)

GUGLIELMO TELL (GIOACCHINO ROSSINI) (MUTI)

 

Giorgio Zancanaro, Chris Merritt, Giorgio Surjan, franco De Grandis, Amelia Felle, Luciana D’Intimo, Vittorio Terranova, Alberto Noli, Luigi Roni, Cheryl Studer, Ernesto Gavazzi, Ernesto Panariello, Orchestra e Coro del Teatro alla Scala di Milano, Riccardo Muti

 

Registrazione dal vivo: 1988

FALSTAFF (GIUSEPPE VERDI) (ABBADO)

FALSTAFF (GIUSEPPE VERDI) (ABBADO)

 

Bryn Terfel, Anatoli Kotscherga, Anthony Mee, Enrico Facini, Adrianne Pieczonka, Thomas Hampson, Dorothea Roeschmann, Daniil Shtoda, Larissa Diadkova, Stella Doufexis, Rundfunkchor Berlin, Berliner Philharmoniker, Claudio Abbado

 

Registrazione: 2001

SECRETS – FRENCH SONGS (MARIANNE CREBASSA)

SECRETS – FRENCH SONGS (MARIANNE CREBASSA)

 

Marianne Crebassa (mezzo-soprano)

Fazil Say (piano)

IO NON SONO CHE UN CRITICO – LE PRIME DI VERDI ALLA SCALA NELLA STAMPA D’EPOCA (1839-1893)

IO NON SONO CHE UN CRITICO – LE PRIME DI VERDI ALLA SCALA NELLA STAMPA D’EPOCA (1839 – 1893)

Di Noemi Manzoni

 

“Io non sono che un critico” funge da libro delle fonti sulle reazioni di critica e di pubblico che un preciso periodo storico ha riservato alle prime rappresentazioni verdiane alla Scala di Milano. Si è pertanto proceduto a recuperare le testimonianze giornalistiche che i maggiori e più attenti critici del Teatro d’Opera hanno redatto e pubblicato. Tra le firme più autorevoli Pietro Cominazzi, Filippo Filippi, Alberto Mazzuccato, Amintore Galli, e tra le riviste Il Pirata, La Fama, Gazzetta Musicale, La Perseveranza. Ogni opera ha un inquadramento storico che contribuisce ad arricchire ed aiutare la lettura delle fonti.

 

Editore: Manzoni Editore

Testo: italiano

Pagine: 470

Formato:  15 * 21 cm

LA TRAVIATA DI VERDI

LA TRAVIATA DI VERDI

di Guendal Cecovini Amigoni, Raimondo Pasin, Federico Fumolo, Filippo Rossi, Paola Ramella

 

Gli autori hanno “tradotto” in fumetto il libretto dell’opera, seguendone le vicende, rispettandone i dialoghi e le ambientazioni e, soprattutto, adeguando il ritmo narrativo alle musiche e alle arie cantate dell’opera. Dal palcoscenico del teatro direttamente sulla carta. Due forme d’arte che s’incontrano e si sposano. L’ambientazione è quella classica: siamo a Parigi. I protagonisti indossano abiti di scena e l’azione si svolge nelle grandi sale dei palazzi della capitale francese. Ma è difficile contenere le potenzialità del fumetto sulla scena del teatro e le inquadrature a volte si spostano imprevedibilmente, abbandonando il punto di vista del melomane seduto in platea ed esplorando nuove prospettive.

 

Editore: Centoparole

Testo: italiano

Pagine: 64

Formato:  24 * 31,5 cm

ATTILA (GIUSEPPE VERDI) (MUTI)

ATTILA

Samuel Ramey, Cheryl Studer, Neil Shicoff, Giorgio Zancanaro, Ernesto Gavazzi, Giorgio Zurian, Coro e Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, Riccardo Muti

 

CD 1 – 1PlayOverture: Attila – Orchestra del Teatro alla Scala, Milano/Riccardo M
CD 1 – 2PlayUrli, rapine: Attila, Prologue – Coro del Teatro alla Scala, Milano/Orchestra del T
CD 1 – 3PlayEroi, levatevi: Attila, Prologue – Samuel Ramey/Orchestra del Teatro alla Scala, Mila
CD 1 – 4PlayVival il re: Attila, Prologue – Coro del Teatro alla Scala, Milano/Orchestra del T
CD 1 – 5PlayDi vergini straniere: Attila, Prologue – Samuel Ramey/Cheryl Studer/Ernesto Gavazzi/Orchest
CD 1 – 6PlayAllor che i forti corrono: Attila, Prologue – Cheryl Studer/Orchestra del Teatro alla Scala, Mil
CD 1 – 7PlayBella è quell’ira, o vergine: Attila, Prologue – Samuel Ramey/Cheryl Studer/Orchestra del Teatro al
CD 1 – 8PlayDa te questo or m’è concesso: Attila, Prologue – Samuel Ramey/Cheryl Studer/Ernesto Gavazzi/Coro de
CD 1 – 9PlayUldino, a me dinanzi l’inviato: Attila, Prologue – Samuel Ramey/Giorgio Zancanaro/Orchestra del Teatr
CD 1 – 10PlayTrado per gli anni, e tremulo: Attila, Prologue – Samuel Ramey/Giorgio Zancanaro/Orchestra del Teatr
CD 1 – 11PlayMa se fraterno vincolo: Attila, Prologue – Samuel Ramey/Giorgio Zancanaro/Orchestra del Teatr
CD 1 – 12PlayVanitosi!: Attila, Prologue – Samuel Ramey/Giorgio Zancanaro/Orchestra del Teatr
CD 1 – 13PlayQual notte!: Attila, Prologue – Coro del Teatro alla Scala, Milano/Orchestra del T
CD 1 – 14PlayL’alito del mattin…Preghiam!: Attila, Prologue – Coro del Teatro alla Scala, Milano/Orchestra del T
CD 1 – 15PlayQuai voci!: Attila, Prologue – Coro del Teatro alla Scala, Milano/Orchestra del T
CD 1 – 16PlayQui, qui sostiamo!: Attila, Prologue – Neil Shicoff/Coro del Teatro alla Scala, Milano/Or
CD 1 – 17PlayElla in poter del barbaro!: Attila, Prologue – Neil Shicoff/Coro del Teatro alla Scala, Milano/Or
CD 1 – 18PlayCessato alfine il turbine: Attila, Prologue – Neil Shicoff/Coro del Teatro alla Scala, Milano/Or
CD 1 – 19PlayCara patria: Attila, Prologue – Neil Shicoff/Coro del Teatro alla Scala, Milano/Or
CD 1 – 20PlayLiberamente or piangi: Attila, Act I – Cheryl Studer/Orchestra del Teatro alla Scala, Mil
CD 1 – 21PlayOh! nel fuggente nuvolo: Attila, Act I – Cheryl Studer/Orchestra del Teatro alla Scala, Mil
CD 1 – 22PlayQual suon di passi!: Attila, Act I – Cheryl Studer/Neil Shicoff/Orchestra del Teatro al
CD 1 – 23PlaySì, quell’io son: Attila, Act I – Cheryl Studer/Neil Shicoff/Orchestra del Teatro al
CD 1 – 24PlayVa! Racconta al sacrilego: Attila, Act I – Cheryl Studer/Neil Shicoff/Orchestra del Teatro al
CD 1 – 25PlayOh! t’inebria nell’amplesso: Attila, Act I – Cheryl Studer/Neil Shicoff/Orchestra del Teatro al
CD 1 – 26PlayUldino! Uldini!: Attila, Act I – Samuel Ramey/Ernesto Gavazzi/Orchestra del Teatro
CD 1 – 27PlayMentre gonfiarsi l’anima: Attila, Act I – Samuel Ramey/Orchestra del Teatro alla Scala, Mila
CD 1 – 28PlayRaccapriccio!: Attila, Act I – Samuel Ramey/Ernesto Gavazzi/Orchestra del Teatro
CD 1 – 29PlayOltre a quel limite t’attendo: Attila, Act I – Samuel Ramey/Orchestra del Teatro alla Scala, Mila
CD 1 – 30PlayParla, imponi…Vieni. Le menti visita: Attila, Act I – Samuel Ramey/Ernesto Gavazzi/Coro del Teatro alla
CD 1 – 31PlayDi flagellar l’incarno: Attila, Act I – Samuel Ramey/Giorgio Surian/Orchestra del Teatro a
CD 1 – 32PlayNo!…non é sogno: Attila, Act I – Samuel Ramey/Orchestra del Teatro alla Scala, Mila
CD 1 – 33Spirti, fermate: Attila, Act I – Samuel Ramey/Cheryl Studer/Neil Shicoff/Ernesto Ga
CD 2 – 1PlayTregua è cogl’Unni: Attila, Act II – Giorgio Zancanaro/Orchestra del Teatro alla Scala,
CD 2 – 2PlayDagli immortali vertici: Attila, Act II – Giorgio Zancanaro/Orchestra del Teatro alla Scala,
CD 2 – 3PlayChe vien?…Salute ad Ezio: Attila, Act II – Giorgio Zancanaro/Neil Shicoff/Coro del Teatro all
CD 2 – 4PlayÈ gettata la mie sorte: Attila, Act II – Giorgio Zancanaro/Orchestra del Teatro alla Scala,
CD 2 – 5PlayDel ciel l’immensa volta: Attila, Act II – Coro del Teatro alla Scala, Milano/Orchestra del T
CD 2 – 6PlayEzio, ben vieni!: Attila, Act II – Samuel Ramey/Giorgio Zancanaro/Coro del Teatro all
CD 2 – 7PlayChi dona luce al cor?..: Attila, Act II – Coro del Teatro alla Scala, Milano/Orchestra del T
CD 2 – 8PlayAh!…Lo spirto de’monti: Attila, Act II – Samuel Ramey/Cheryl Studer/Giorgio Zancanaro/Neil
CD 2 – 9PlayL’orrenda procella: Attila, Act II – Samuel Ramey/Cheryl Studer/Giorgio Zancanaro/Neil
CD 2 – 10PlaySi riaccendan le quercie: Attila, Act II – Samuel Ramey/Cheryl Studer/Neil Shicoff/Coro del T
CD 2 – 11PlayOh, miei prodi!: Attila, Act II – Samuel Ramey/Cheryl Studer/Giorgio Zancanaro/Neil
CD 2 – 12PlayQui del convengo è il loco: Attila, Act III – Neil Shicoff/Ernesto Gavazzi/Orchestra del Teatro
CD 2 – 13PlayChe non avrebbe il misero: Attila, Act III – Neil Shicoff/Orchestra del Teatro alla Scala, Mila
CD 2 – 14PlayChe più s’indugia: Attila, Act III – Giorgio Zancanaro/Neil Shicoff/Coro del Teatro all
CD 2 – 15PlayTutti d’Averno i demoni: Attila, Act III – Cheryl Studer/Giorgio Zancanaro/Neil Shicoff/Orche
CD 2 – 16PlayTe sol, te sol quest’anima: Attila, Act III – Cheryl Studer/Giorgio Zancanaro/Neil Shicoff/Orche
CD 2 – 17PlayNon involarti, seguimi: Attila, Act III – Samuel Ramey/Orchestra del Teatro alla Scala, Mila
CD 2 – 18PlayScellerati ….Nella tenda: Attila, Act III – Samuel Ramey/Cheryl Studer/Giorgio Zancanaro/Neil
CD 3 – 1PlayLibretto: Attila – Samuel Ramey/Cheryl Studer/Giorgio Zancanaro/Neil
CD 3 – 2PlaySynopsis: Attila – Samuel Ramey/Cheryl Studer/Giorgio Zancanaro/Neil

PAVAROTTI ALLA SCALA (ARIE CELEBRI / FAMOUS ARIAS / GRANDS AIRS)

Content: 1 CD audio + book

ITALIAN – ENGLISH – FRENCH LANGUAGE EDITION

DE CHIRICO ALLA SCALA

DE CHIRICO ALLA SCALA

A cura di Vittoria Crespi Morbio

 

Il giovane Giorgio de Chirico (1888-1978) debutta nel mondo del teatro lavorando per i Ballets Suédois e i Ballets Russes, negli anni Venti. A quell’epoca considera il melodramma un genere in declino. Eppure al teatro musicale dedicherà una parte considerevole della propria carriera artistica, firmando decine di spettacoli per le principali istituzioni italiane. Dagli echi della pittura metafisica a un’idea di “Grand Théâtre” neoclassico e neobarocco, la sua opera di scenografo e figurinista è una sfida in continuo divenire, talvolta vinta, talvolta persa, ma è soprattutto l’autoritratto segreto e problematico di un protagonista dell’arte del Novecento.

 

Editore: Amici della Scala – Grafiche Step Editrice

Testo: italiano e inglese

Pagine: 224

Formato:  12,7 * 17,6 cm

KOKKOS ALLA SCALA

KOKKOS ALLA SCALA

A cura di Vittoria Crespi Morbio

 

Scenografo, costumista e regista, Yannis Kokkos è uno dei grandi protagonisti del teatro contemporaneo. Greco di nascita e parigino d’adozione, ha sviluppato un’idea drammaturgica di grande originalità partendo dal disegno, matrice del pensiero creativo: il disegno attraverso il quale l’azione teatrale si sviluppa, nelle sue prospettive, come un flusso continuo. Essenziale e non decorativo, il palcoscenico secondo Kokkos ha incantato gli spettatori della Scala in uno storico Pelléas et Mélisande di Debussy (1986), ultima produzione di Claudio Abbado per il teatro milanese, e nei capolavori di Wagner, Gluck e Pizzetti. Eleganza e semplicità vi si caricano di un’intensità simbolica quale memoria del teatro greco antico.

 

Editore: Amici della Scala – Grafiche Step Editrice

Testo: italiano e inglese

Pagine: 192

Formato:  12,7 * 17,6 cm

OPPO ALLA SCALA

OPPO ALLA SCALA

A cura di Vittoria Crespi Morbio

 

Potentissimo, temuto e rispettato durante il regime fascista, Cipriano Efisio Oppo (1891-1962) è stato quasi dimenticato nel dopoguerra, e oggi in pochi conoscono il suo nome e la sua opera. Gli ha nuociuto la fede politica, che lo portò in Parlamento come deputato, e a capo della Quadriennale romana di cui fu infaticabile organizzatore. Ma Oppo è una figura complessa e sfaccettata, capace di promuovere artisti “ribelli” e di elaborare una poetica di cui il lavoro in teatro, come scenografo e costumista, resta un’eredità meritevole di attenzione. I suoi allestimenti alla Scala, a Roma, a Firenze, si confrontano con la tradizione della pittura italiana e ne testimoniano un’olimpica serenità, imperturbata dinanzi ai drammi della storia.

 

Editore: Amici della Scala – Grafiche Step Editrice

Testo: italiano e inglese

Pagine: 200

Formato:  12,7 * 17,6 cm